Fotocentratura occhiali da vista

Gli occhiali da vista e le lenti a contatto saranno perfette se oltre a corrispondere alla prescrizione sono fotocentrate.

Di fatto la centratura delle lenti è importante quanto il loro potere, e in alcuni casi addirittura di più.

La distanza tra le pupille (interpupillare) infatti non è spesso sufficiente: frequentemente i due occhi non sono equidistanti rispetto al setto nasale, cui corrisponde il centro della montatura.

Con una centratura errata, gli occhiali si comportano come se la loro gradazione variasse a seconda di come si sposta lo sguardo.

La fotocentratura computerizzata verticale, oltre a quella orizzontale, diviene per questa ragione altrettanto importante.

Grazie agli strumenti di ultima tecnologia, possiamo misurare tutte le variabili con la precisione del decimo di millimetro.

Un sofisticatissimo software collega un PC ad una colonna dalla quale due telecamere riprendono il soggetto sia di fronte che lateralmente.

Una volta acquisite le immagini, il computer è in grado di misurare con precisione la distanza occhio-lente, l’inclinazione della montatura, l’esatta posizione delle pupille rispetto alla montatura stessa.

Questa misurazione risulta fondamentale per tutti gli occhiali ma in particolare per le lenti progressive.

Noi utilizziamo proprio questa tecnologia per consentire ai tuoi occhiali di essere perfetti.

Con la fotocentratura otteniamo con precisione i dati necessari per montare di occhiali progressivi e monofocali e aiuta il cliente nella scelta dell’occhiale e delle relative lenti.

La fotocentratura computerizzata consente di scattare un’unica foto.

Tutte le misurazioni sono immediatamente disponibili: semidistanze e distanza interpupillare totale, altezza dei centri focali, diametro minimo della lente, canale utilizzabile per eventuali lenti progressive.